I salumi di Biancaniello: tutto per amore del territorio

Da Biancaniello, a Torella dei Lombardi, per visitare una delle eccellenze irpine nella trasformazione dei suini. Nel rispetto della tradizione e… di una certa coerenza di gestione Nella tradizione contadina da sempre gennaio significa uccisione del maiale. Una pratica che in Irpinia è antichissima (clicca qui per approfondire): coloro che non potevano farlo direttamente, allevando […]

Il pezzente di Freda: l’insaccato resiliente che profuma d’Irpinia

Da summa di scarti a prodotto di pregio, da necessità contadina a gemma gastronomica. È l’evoluzione del pezzente irpino, espressione autentica di un territorio che ha nella storica macelleria pratese un custode della tradizione Prima le sopressate. Poi le salsicce. Solo alla fine, con gli scarti, il pezzente. Era questa la regola non scritta che […]

Sopressata irpina, simbolo della Pasqua

La Pasqua in provincia di Avellino ha un nome e cognome: sopressata irpina. Vi svelo tutti i segreti e vi racconto un po’ di storia del salume irpino più tipico e conosciuto In Irpinia non c’è Pasqua senza sopressata (rigorosamente con una sola “P”, dato che il prodotto è nostrano, paesano ed è dunque giusto […]

La festa del maiale e ‘a sfrittuliata

Quando uccidere il maiale era un rituale, la combinazione di carne, patate e papaine suggellava giornate faticose, ma felici. Ecco a voi qualche reminiscenza e la preparazione della sfrittuliata, la tipica ricetta irpina Gli ingredienti sono pochi. Corroboranti, locali e genuini (come sempre quando il piatto ha origine contadina). Carne di maiale, pepaine e patate. […]